Sei sicuro di sapere quali soft skill devi ricercare per una determinata funzione?

Spesso quando ci orientiamo alla ricerca del personale tendiamo a ricercare, a specchio, le nostre caratteristiche; ma le attitudini a un lavoro piuttosto che a un altro sono molto diverse.

Ricercare una persona simile a noi ci garantirà di entrare in risonanza con facilità, ma non ci garantirà quelle caratteristiche, di cui noi magari siamo privi, che ci servono per il ruolo che abbiamo bisogno di ricoprire.

Vivacità intellettiva ed intuito

Il concetto di intelligenza è vasto e oggetto di discussioni. Abbiamo tutti sentito parlare di intelligenza emotiva o di diversi tipi di intelligenza. Per questo preferiamo parlare di vivacità intellettiva. In questa definizione annoveriamo la prontezza nelle reazioni, nell’apprendimento, nella capacità di adattamento, la resilienza, la capacità di cogliere l’essenziale in una situazione complessa, l’attitudine a risolvere problemi nuovi in modo originale, la capacità di concentrazione e attenzione.

È fondamentale avere chiaro quali caratteristiche ci interessano per l’incarico che dobbiamo coprire, ma anche per i possibili sviluppi di carriera della posizione.

Capacità di analisi, di sintesi, precisione, capacità organizzativa e comunicativa, energia e vitalità, impulsività, curiosità, disponibilità, capacità di adattamento, socievolezza, dominanza: sono tutti tratti della personalità che possono rafforzare in un determinato ruolo o, al contrario, sfavorire nei risultati, in un ruolo diverso.

È importante per prima cosa avere le idee chiare su quale sarebbe l’identikit perfetto al ruolo su cui, eventualmente, fare ponderati compromessi o ampliamenti.

Attitudine al settore commerciale

Le qualità richieste per operare con successo in questo campo sono, in generale, la grinta e l’intraprendenza, la capacità di rischio calcolato, la determinazione a raggiungere obiettivi, la sicurezza e la tempestività nel decidere, la comunicativa e la facilità di contatti.

Ovviamente, ciascuna di queste caratteristiche avrà più o meno peso, a seconda del ruolo e del livello di responsabilità da gestire ed andrà valutata di volta in volta in base anche al contesto.

Operare in un negozio di abbigliamento o nel settore commerciale di un’azienda produttiva sarà ovviamente molto diverso, ma le attitudini succitate in un ruolo commerciale dovranno essere presenti.

L’identikit del commerciale “esemplare”

Il commerciale esemplare avrà un’agilità del ritmo operativo ed intellettuale, sarà capace di controllare e verificare le proprie intuizioni, avrà capacità di contatto e la giusta grinta e intraprendenza per superare gli ostacoli; sarà concreto ed avrà senso pratico. Completano il quadro la capacità di trattativa, il senso dell’opportunità e la comprensione psicologica delle esigenze dell’interlocutore.

Ad un colloquio di lavoro, un commerciale “esemplare” che si dovesse trovare davanti un “amministrativo” saprà indossare, per il tempo del colloquio, la maschera del preciso, formale, controllante e forse anche un po’ analitico. Soffrirà quel tanto che basta per portare a casa la prima importante vendita: il suo contratto di assunzione!

Nel cilindro abbiamo la descrizione delle caratteristiche per: attività organizzative, attività creative, attività routinarie, attitudine al lavoro autonomo, attitudine al settore della ricerca e attitudine al settore amministrativo.

Se vi è piaciuta la nostra sintesi sulle caratteristiche ideali del personale commerciale, al nostro prossimo articolo vi parleremo di un nuovo profilo professionale. Fateci le vostre richieste e cercheremo di accontentarvi!!

Per le nostre consulenze a supporto delle vostre selezionirosam.mariani@pinksolution.it